Lettori fissi

venerdì 1 gennaio 2010

...altri animali

Mah, a volte mi chiedo: cosa voglio fare?..... non lo sò ancora!!!!!!!!!!
mi piacciono troppe cose, forse...
non sò cosa scegliere, quando vorrei impormi di scegliere una cosa... sceglierei tutto!
No!!...la verità è che dipingere non sempre mi basta....

L'Ora - 16 Marzo 1990



Giornale di Sicilia - 3 Gennaio 1991



L'Ora - 7 Gennaio 1991



ottobre 1998



maggio 2003 (non era una mostra fotografica, ma di disegni!!)



Sono le prime ore del 1° Gennaio 2010 e sono sveglia e rilassata.... di notte non c'è quasi mai nessuno che disturba i miei pensieri.
Ma adesso stò ricordando momenti lontani...
Tanto che ho da fare?

Maria Concetta Corona

8 commenti:

  1. tanto che hai da fare?...bhè.....mostrare queste opere.....
    già...ho letto...ed ora son curiosa....e tu Francy?...
    Buon anno anche se ad un'ora meno antelucana della tua ...
    un bacio ed un abbraccio forte....

    RispondiElimina
  2. grazie Loryan.
    perchè accontentarsi di scegliere solo una cosa quando hai tante capacità.
    per quel poco che ho potuto conoscerti,non posso che ammirarti per tutto quello che hai fatto che sai fare e che farai.
    un abbraccio Lina

    RispondiElimina
  3. Anto, se riesco a rintracciare gli oggetti e fare delle foto....senz'altro.
    Come già sai le foto delle bambole le ho già disponibili...

    Lina, condivido la tua filosofia, anche se a volte mi sembra di essere dispersiva.
    Il problema, infatti, non è saper fare diverse cose, o aver fatto ....ma dedicarsi ad una di queste in modo speciale senza farsi distrarre.
    Ti ringrazio per le tue parole di ammirazione!

    Un grande abbraccio a tutt'e due e ancora auguri di Buon Anno.

    RispondiElimina
  4. Lory, credo che l'importante è essere felici di fare mentre lo fai, che ti riempia...
    e da quello che hai mostrato fino ad ora, traspare questo.... ;-)

    RispondiElimina
  5. Credo che avere tanti interessi sia solo una ricchezza!!! Pensa a come le tue arti possono influenzarsi a vicenda!!!

    RispondiElimina
  6. Si, Anto, non c'è dubbio: quando faccio qualcosa sono felice!....questo mi succede sempre, ed è spontaneo, non la cerco la felicità in quello che faccio.
    E se, raramente, per qualche ragione, non trovo questa felicità, non riesco a fare, non riuscirei mai a fare per solo dovere!
    Però non ci avevo mai riflettuto in questi termini...grazie a te, adesso ho la coscienza di un pensiero interessante.

    RispondiElimina
  7. Maria Teresa, è vero....
    non c'è niente di così appagante per me che veder tutte le mie "arti" influenzarsi a vicenda, equilibrarsi in varie misure...nel pensiero soprattutto, e poi nell'oggetto che prende forma: di qualunque natura si tratti.
    ;) ♥

    RispondiElimina
  8. aaaaaahhh mescolare.....oppure partire da una tecnica e poi mescolare con altre, oppur fatte proprie.....insomma....
    a volte escono mostriciattoli, altre invece guardiamo e diciamo : aaaapperò! guarda che ho fatto... con il petto bello gonfio e non sò tu, ma io in quei momenti sento anche una bella serenità interiore ( anche coi mostriciattoli)...

    RispondiElimina