Lettori fissi

sabato 9 gennaio 2010

cosa resta di silvio dopo tanti giorni che è stato a casa mia.

un golf da controllare se è pulito.
un paio di jeans da appendere.
il pane di ieri da buttare.
il solito mezzo limone avvizzito che sembra un buco del sedere.
il suo libro sul suo comodino.
una miriade di candele iniziate nei porta candele: tutte storte.
asciugamani da lavare.
una pila di libri nuovi che non stavano nel suo trolley.
la sua serenità, il suo buon umore perenne.
la vestaglia da lavare.
3 etti di burro in frigo che non si sa mai.




l'ombra del suo bel sorriso.

6 commenti:

  1. perdindirindina.....Koki.....mi sembra che ha lasciato tante cose a casa tua.....
    Forse sbaglio....io l'ho solo intra- sentito ( sì lo sò...ma nn mi viene niente di meglio)... ma da quel poco.....la calma.....ti parlava, tu brontolavi e lui.........trasmetteva calma....
    Almeno...a me quella è arrivata.....

    RispondiElimina
  2. borbottavi....(a ragione, vero!)... ma lui era così...calmo.....

    RispondiElimina
  3. appunto, borbottavo con te a straragione!
    mi parli sempre sopra, anche mentre chiedevo a topolino non so cosa, tu continuavi a parlare.
    ho sonno.
    vado a vedermi un pezzetto di film :)

    RispondiElimina
  4. ti dicevo "continuiamo un altra volta, segui lui!"....ma tu lasciavi la comunicazione aperta... che facevo? ti chiudevo in faccia la chiamata?..mmmm
    poi, il mio, era un commento simpatico, mica chissà che...

    RispondiElimina