Lettori fissi

martedì 5 giugno 2012

è giunta l'ora del xmas estivo

è il mio momento per avere lavoretti in ballo, troppi come sempre, il tavolo da lavoro stracarico di stoffe, quelle per le stelle, quelle per quello e quello per questo e quelle per quello che non vedo l'ora di cominciare... ma non tutto natalizio, sia bene chiaro chiarissimo.

ora ho anche delle stoffine M E R A V I G L I O S E ed adattissime per poter aspirare ad un quilt di Kelly.

i quiltarelli natalizi bisogna cominciare a prepararli adesso.
io adoro Anni Downs, i suoi quilt, le sue stoffe. Ad oggi  ha disegnato  solo due collezioni  per Henry Glass, ma fido molto sul fatto che vedremo due volte all'anno le sue nuove creazioni.
intanto è uscito da pochissimo il suo nuovo libro: "the simple life".





la bandiera americana non è stata abbandonata. Lei ed io abbiamo avuto un gran colpo di fortuna: Mastra Vigni si è offerta di trapuntarmela a mano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
e di riportarmela a Milano in agosto quando lei e la KAK  verranno a trovarmi.
si prospetta un altro VAFFENQUILT, sarà uno spettacolo. io vorrei farne adirittura due....

per stasera solo cose natalizie in show:


the gift quilt di bronwyn hayes, ho DOVUTO fare 3 pezzi, è troppo bello e non vedevo l'ora di cominciarlo.
questo angelo con una Baguette di Fendi in mano è una libidine:


e la signora in giro per shopping natalizio.... che voglia... ancora dobbiamo far passare il caldo ed io già mi sogno il buio alle 5 del pomeriggio, il freddo di Milano, la mia bella città con i tram vestiti a festa....
devo avere tanta pazienza.



nel blog dello stitch along mi chiedevano come ho potuto MAI!!! fare un buco in questo panello di Anni Downs



ma è presto spiegato: ne ho presi due :)
uno resta intero e verrà trapuntato, pannellato ed appeso.

del secondo vi faccio vedere cosa ne vorrei fare:




ecco la seconda collezione di Anni, una piccola parte, ho preso due fat quarter bundle con colori diversi:


non sono tutte. quanto mi piacciono  i log cabin con le figurine del pannello e le stoffine natalizie, così chic, così, come potrei dire, così non spudoratamente natalizie, quelle che mi danno ai nervi e che una volta mi piacevano tanto.

il buco nel pannello, ecco cosa ho combinato:


stiamo facendo a christmas story. in un blocco c'era un coso tondo con stelle applicate, ho preferito tagliare questo tondo dal pannello.


questo è il pezzo di un altro blocco

non mi ricordo se vi ho già fatto vedere gli altri pezzetti che sto cucendo, sai che faccio, li riposto.





a questo punto si impone una domanda.
vi ricordate quando Carrie Bradshaw subisce uno scippo?
le rubano un paio di scarpe di Manolo.
ed una borse.
"MA QUELLA E' UNA BAGUETTE!!!"
tra l'altro un pezzo unico con tutte le cannette viola, un'opera d'arte.

conoscete le baguette?

negli anni ne ho raccolta qualcuna e penso che vorrei farvele vedere al + presto, spero ve ne innamorerete a prima vista.

a presto
un abbraccio grande
Franci























8 commenti:

  1. meravigliose,bellissime ...... mi piace un sacchissimo the gift quilt sopratutto la signora con il coniglietto.baci lory

    RispondiElimina
  2. Franci ma è splendido!!! the gift quilt è il più bello in assoluto e questi blocchi ti sono venuti perfetti. Non parliamo poi delle stoffe.... sto rosicando.
    La "baguette" che conosco io è croccante fuori e tenera dentro, si acquista calda e profumata, te la porgono con un piccolo tovagliolo di carta e rigorosamente va trasportata sotto l'ascella. Illuminami su altro significato. Ti sbaciucchio Graziella

    RispondiElimina
  3. cavolicchio ma quanto lavori? si vede che il Livio fa bene alla salute della quilters di Malan: brava.
    Le stoffe sono stupende , e qui' mi trovi completamente daccordo. Posso dirti che ho ordinato lo schioppettino,così vedrai che vaffenquilt che facciamo.
    un bacio al caffe'(sto bevendo un caffettino perchè setttimana cacchisa di carico : stanotte ben 6 camion, da spararsi) :) adk

    RispondiElimina
  4. vai di schioppettino!
    mi fai il verso del tacchino Kak? è qualcosa tipo goo goo o sono i piccioni...
    Grazie degli sbaciucchi e dei baci che ricambio.
    vi assicuro che the gift quilt è molto divertente, provare x credere.

    la Baguette: una borsa che ha fatto epoca.
    disegnata da Fendi. si chiama così perchè è una tracolla corta e va a finire sotto l'ascella come la sua omonima.
    qui ne vedi una Grazi
    http://www.net-a-porter.com/product/25716
    devo postare qualcuna delle mie, così mi tiro addosso l'ira dei passanti... forse meglio di no :)
    un bacio grande
    Franci

    RispondiElimina
  5. chiop chiop chiop blblblblblblblbl

    RispondiElimina
  6. se lo dici tu che li allevi devo arrendermi. non sono mai uscita a cena con un tacchino... o forse si, ma non me ne sono accorta.
    bascio
    Franci

    RispondiElimina
  7. Franci, ma come ho fatto a pensare CONOSCENDOTI...
    che avevi preso UN SOLO pannello!!!!!!!!!!!!
    La soluzione che hai pensato per il buco mi piace quasi di più del pannello intero :0))))
    non finirai mai di sorprendermi!!!
    Una baguettina piena di baci per te
    Gruvy

    RispondiElimina
  8. Che post pieno di progetti !!!..
    le signorine dello shopping natalizio sono a dir poco adorabili..
    uno spettacolo le stoffine e il progetto a "log cabin", hai fatto bene a prendere due pannelli, chissa che favola una volta trapuntato!
    bellissimo il christmas story (quasi quasi mi associo)..è così natalizio nei suoi colori per nulla natalizi!!
    devo dire che quest' anno l' estate ti sta facendo bene, se sei così ora, chissà a settembre, quando ai comincia ad intrevedere all' orrizzonte un idea di inverno, come partirai a razzo!!
    un abbraccio grande
    Sonia Orsy

    RispondiElimina