Lettori fissi

mercoledì 23 maggio 2012

UN, DUE, TRE.... STELLA........ AGGIORNAMENTO

ieri ho cucito altre stellone:






mi stò già ponendo il problema di come unirle.

cucirle una attaccata all'altra


o inserire un sashing.
qui ho imbastito due bordi panna per fare una prova
che potrebbero sicuramente essere meno alti, magari solo un pollice tra una e l'altra invece di uno e 3/4 come nella foto.



sono perplessa, forse è sbagliato il panna? a me non dispiace. scegliere un altro colore sarebbe un gran casino perchè quando le avrò finite li avrò usati tutti.
il solito blu scurissimissimo che stacca con tutte?
naaaaaa.

voi che dite?

un abbraccio
Franci





20 commenti:

  1. Stupende le stelle!!!!!
    per me: non fare il sashing...lascia tutto cosi' che e' sicuramente piu meraviglioso!!!
    baci

    RispondiElimina
  2. Favolose, io il bordo panna lo metterei: risaltano di più.
    Ciao Kok Graziella

    RispondiElimina
  3. Vigni deve fare il sashing perchè se non usa gli spilli non combaciano le punte!
    Il bordo panna direi proprio di si anche da un pollice.
    Francy hai usato una miriade di colori: Whaz e' success?
    la tua grilla parlante Adk

    RispondiElimina
  4. belle belle belle Franci,
    io sono per il bordo e il panna mi piace:)
    un bacionissimo
    Gruvy

    RispondiElimina
  5. grazie per i consigli, spero di riceverne altri :)
    un bacio

    RispondiElimina
  6. non ho capito la storia degli spilli :)

    RispondiElimina
  7. Bel lavoro, mi piace!!! La scelta del panna mi sembra azzeccata, lega molto, e a mio parere meglio un sashing da un pollice. Buon proseguimento Diana

    RispondiElimina
  8. molto belle, e mi piace anche il bordo panna, molto più basso però, un pollice dovrebbe andare bene!
    aspettiamo il seguito
    Orsy ( Sonia Orsetta )

    RispondiElimina
  9. io preferisco senza bordo,lo farei dopo avele unite tutte con un bordo da 1 pollice e mezzo più un bel bordo da 5 pollici e mezzo per farle risaltare di più.ciao lory

    RispondiElimina
  10. thanks Chooky :)

    Lory, non ho capito una mazza, no scusa, una mezza mazza.
    senza sashing. bordo panna da un pollice e poi bordo colorato da 5?

    RispondiElimina
  11. anche a me piace di più senza sashing ; gli spilli servono per far combaciare le punte di una stella con l'altra, non li hai mai usati????? sono la base del patch... Anche il bordo esterno doppio va bene, uno più basso e chiaro, uno più alto e scuro, nella stessa tipologia di colore , blu, rosa, verde, quello che vuoi, già dimenticavo che a te non piace il verde . Bellissime comunque. Ciao

    RispondiElimina
  12. ma si Nanda :)
    la Vigni mi ha insegnato a cucire senza spilli, si guadagna un sacco di tempo.
    baci
    Franci

    RispondiElimina
  13. senza sashing, una vicina all'altra e il bordo dopo,uno più piccolo e un altro più grande
    ciao Simona

    RispondiElimina
  14. Brava Franci!
    Io e Franci cuciamo senza spilli e CI COMBACIA TUTTO! noi usiamo la sensibilita' delle punta delle dita ...
    Cara Franci siamo troppo avanti!!!!!!!!!!!!
    insisto senza sashing!

    RispondiElimina
  15. e un piccolo sashing azzurro cielo con bordo uguale un poco più alto = stelle in cielo all'alba. Grazie del commento sulla mia favola, ne sono molto fiera anche se l'esecuzione non è stata perfetta !! Ma io non sono mai perfetta !!! Queste stelle mi piacciono molto, prima o poi mi cimenterò. Ne avevamo fatte anche noi per i qulit dell'abruzzo, usando stoffe di camice. Forse ho messo le foto sul blog. Baci baci
    Caty2

    RispondiElimina
  16. sei tu la mia Mastra Vigni, quando ci vediamo imparerò sicuramente altre cose.

    Caty, ben trovata, com'è andata la mostra? ora vengo a visitarti.
    l'azzurro non va bene, ci sono troppe stelle con il fondo azzurro.
    un bacio
    Franci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mostra è iniziata ieri e oggi inaugurazione, siamo tutte euforiche e abbiamo già venduto qualche pezzo. Ho messo 2 foto sull'evento in fb continuerò domani.
      unbacino alle tue piccole pesti...e a te

      Elimina
  17. Caspita, ma quanto lavori?
    Questi blocchi stellari a me piacciono tanto e quello che mi colpisce ogni volta che osservo i tuoi lavori è la perfezione delle cuciture, brava.
    Sono sicura che in qualunque modo tu voglia assemblare le tue stelle, il risultato finale sarà sempre spettacolare.
    Buon fine settimana.
    Rita

    RispondiElimina
  18. grazie Rita :)
    sono molto lontana dalla perfezione: Mastra Vigni mi farebbe disfare un sacco di cose. pensa che quando usavo gli spilli gli incroci mi venivano uno schifo, non ne azzeccavo uno.
    un bacio
    Franci

    RispondiElimina