Lettori fissi

venerdì 9 settembre 2011

UN CLUB DI STELLE IN PAPER PIECING, UN LAVORO MAGICO PER IL NUOVO ANNO.

un club, come uno stitch a-long.

a cosa serve?
da carro trainante, come tutti i lavori portati avanti in gruppo.
è comodo perchè si cuce solo a mano e si può portare con se' ovunque, anche quando siete in coda dal medico curante, sul treno, in aereo.
siete sull'autobus e, figosissimo, cucite un pezzo di stella.
siete al ristorante con gente strapallosa e, molto educatamente, tanto per far capire che la compagnia è gradita, fuori una stella e si cuce un pezzo.
così tu Ale non lasci in giro per casa un altro UFO.
tu Brunella, te lo puoi portare in campagna.
tu Gruvy ci stai e basta.
tu Mimma ti divertirai un casino.
Trilli, credo ti piacerà partecipare.
Izia-Lizia pure.
Lina?
e chi altro?

chi non ha il blog non si deve preoccupare: manda a me le foto dei progressi ed io le posto.

il nome me lo ha fatto venire in mente Izia Lizia (cuce nel mio altro blog di stitch a-long).
lei è toscana ed ha un gruppo di ragazze con le quali si vede per fare insieme patch. bene, i mariti le chiamano "le cenciaie".
adoro il toscano e userei il nome "IL CLUB DELLE CENCIAIE".
è adattissimo: per fare le stelle si usano avanzi, cenci rende meglio.

COME FUNZIONA?
decidiamo insieme un numero minimo di stelle da fare al mese  e le postiamo mano a mano che procediamo.
oppure ognuna di noi cuce tutte le stelle che vuole e decidiamo un giorno del mese ufficiale nel quale verranno postati i nostri progressi.

le istruzioni per trovare in rete la stampa dei rombi per fare la stella sono nel post precedente.

manca un logo con "il club delle cenciaie".

ecco un paio di foto prese dal blog di crazy mom:










un tutorial:



io non imbastisco niente: uso la colla da stoffa e risparmio parecchio tempo.

per ora siamo Gruvy ed io, chi si vuole aggiungere o ha domande lascia, per favore, un commento qui sotto.



un abbraccio
Franci

22 commenti:

  1. Assolutissimamente si'!!!! Io e Ale siamo fatte apposta per questo Club ! "Club delle cenciaie" : posso dirti che hai avuto un'idea geniale?...!!!!!!!!!!
    Sono dei v ostri e sudore o non sudore e' dei nostri anche la Ale!!!!!!! Avanti con i progetti!!!!!! Poi queste stelle mi piacciono tantissimo!!!!! Si sente il mio entusiasmo?
    Un abbraccio Vigni

    RispondiElimina
  2. mitica Vignozzi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    siamo già in 4.
    devo andare a cercare un logo.
    quando senti la Kakarona dille che è anche lei una cenciaia.
    bacio
    franci

    RispondiElimina
  3. Ti faccio la domanda di riserva.... ma proprio la stella dovevi andare a pescare? non si potevano fare gli esagoni che mi sembrano ben più facili??? lo sai che sono pluta in queste cose.... laondepercui facciamo così: provo a farne una en cachette e poi ti dico. Per il momento considerami semi-aggiunta. Si può fare? si può si può....
    bacio

    RispondiElimina
  4. tra stella ed esagoni non c'è differenza, il punto di incontro tra gli esagoni è come quello dei pezzi della stella.
    se non ti viene precisissimo al millimetro, come a me, dai una tiratina alla stoffa, una stirata, poi comunque lo sistemi quando attacchi gli altri pezzi.
    dai, guarda il tutorial e fai la prova.
    poi Mimma, le stelle sono stupende, dai!
    che vuol dire pluta?

    RispondiElimina
  5. Capperi se mi piacciono le stelle!!!!!
    Posso diventare cenciaia pure io? Dammi il via e parto.... Grazi

    RispondiElimina
  6. ok io ci sto, poi se mio marito mi caccia di casa, qualcuna di voi mi ospita? :)))
    quanto sono grandi le stelle?
    ciao Simona

    RispondiElimina
  7. grande Grazi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    sei cenciaia!

    RispondiElimina
  8. non avevo letto il post precedente.
    ho deciso di fare le stelle più piccole, si può?
    ciao ciao Simona

    RispondiElimina
  9. Simo, non potevi mancare tu, la regina del paper piecing!

    la grandezza è libera.
    io faccio ogni spicchio da due pollici e mezzo.

    voglio anche Izia Lizia!
    :)

    RispondiElimina
  10. ho problemi con il logo, si sa che con la grafica sono una merdaccia.
    qualcuna di voi conosce un sito dove si trovino belle foto? naturalmente cercavo quella di un cencio/straccio. poi ci andrebbe messa sopra la scritta "il club delle cenciaie".
    mi aiutate in questo per favore?

    RispondiElimina
  11. Si va bene dai, ci provo allora.
    "pluta" vuole dire tarda di comprendonio... appunto!

    RispondiElimina
  12. Io regina.... troppo buona grazie........
    io con il pc sono una frana, però mi è venuta un'idea...ho un'amica brava con le foto a cui piacciono le stoffe, potrei sentire se ci fa una foto personalizzata però non in tempi brevi..... se nel frattempo trovi una foto la scritta può mettercela mia figlia Susy
    ciao
    ...

    RispondiElimina
  13. E che vi lascio sole????Ma certo che ci stò anch'io...quanto misura il lato de rombo????se non mi sono del tutto rimbambita credo di aver letto nel tuo post precedente che hai stampato rombi di 2,5 inches?????Giusto???
    Domenica torno nell'eremo quindi ho ancora due giorni per preparare tutto.....A proposito,mio marito toscano,ma romano di adozione da anni ci chiama "LE PEZZETTARE"....
    Baci
    Bru

    RispondiElimina
  14. Che bello!!! Alé cenciaia anch'io:)))
    Ho stampato i rombi 2.5" e domani me li porto in montagna.Fantastica idea Franci;)
    Kiss
    Grrrruvy

    RispondiElimina
  15. mitica Bru!
    si faccio il lato di 2,5 polliciotti. la stella mi viene di 21 cm - da punta a punta solo la parte colorata.
    se vuoi puoi farla + piccola, decidi tu Bru.
    bacio
    franci

    RispondiElimina
  16. OK!!!!...preparo tutto stasera con il fresco,tanto mi godo la casa tutta sola soletta e ...via...riemergo dall'eremo verso il 23 c.m e vi mostro la produzione...
    Baci
    Bru

    RispondiElimina
  17. Allora si parte!!!!!
    Anch'io mi cimento questo fine settimana...dopo aver finito le mie margherite che vi postero' al piu' presto!!!!!
    Siamo Grandi!!!!!
    W le ceciaie!!!!!

    RispondiElimina
  18. questo progetto mi piace da matti ma devo passare.vi seguirò in esterno e se riuscirò a fare qualcosa confronterò i miei progressi con i vostri.
    sei un vulcano!!!

    RispondiElimina
  19. Eccomi! IziaLizia Letizia...PRESENTE! poi voglio vedere come farò a fare tutto...ma non mi riesce dire NO a niente. Franci senti ho un collega fumettista-caricaturista (ha fatto la scuola disegni del Vernacoliere di Livorno, lo conosci,? è pieno di parole "grasse" che piacciono a te)che ha fatto anche il logo per il nostro gruppo. Vuoi che lo chieda a lui?.....

    RispondiElimina
  20. sarebbe fantastico Letizia :)
    le cenciaie che cuciono stelle :)))))

    il vernacoliere lo conosco, non mi fa impazzire, forse bisogna essere di livorno per capire alcune battute, o forse sono stordita io :)
    grazie mille Leti
    bacio
    franci

    RispondiElimina
  21. Hai ragione, bisogna essere livornesi per saperlo leggere -prima di tutto - e poi anche capirlo. Pensa che gia i pisani a pochi km di distanza hanno qualche perplessita'.
    ciao stella

    RispondiElimina
  22. dalle stoffe scagarine, ai progetti cenciaroli.
    se non passa sto cacchio di caldo non so come farò a cucirli.
    te l'immagini se poi uso anche a colla .
    magari poter decidere liberamente ...sai quante sere che leggo perchè non posso cucire nulla.
    la prima che sento che ama il caldo o si lamenta per il freddo gli spezzo le falangi
    poi pensiaro fulminante .: un domani come farò con le scalmane?????sinceramente preoccupata adk

    RispondiElimina