Lettori fissi

martedì 18 ottobre 2011

QUILTICCHIANDO CON LEANNE BEASLEY

buongiorno :)
nel blog dello stitching a-long stiamo cucendo Leanne's House, ecco i miei primi due blocchi







è il quilt + divertente che abbia mai fatto, per i soli due blocchi ho scelto già una quarantina di stoffine ed ogni tanto ne aggiungo altre nel cesto dedicato a questo lavoro, che oramai sta straripando.

sono così contenta di questo quilt!
il criterio di scelta dei tessuti: uso solo i miei preferiti, anche quelli che avevo da più di  un anno nel cassetto e che aspettavo ad usare per qualcosa di veramente speciale.

Franci





c'è chi preferisce stitcherare a-long e chi alone :)
comunque, liberarmi di 3 idiote in un colpo solo è stato un vero sollievo.
del resto, chi mi conosce bene, sa che sono un cobra melmoso e sputa veleno (^..^).
ma l'importante non è raggiungere lo scopo? ;)
ed io, da vera carogna, me la godo..........








9 commenti:

  1. delle scelte che fa certa gente me ne sbatto le alucce.a me dispiace che chi non CONOSCEVA un cacchio ha solo sputato sentenze conivolgendo l'intero gruppo negli sputtanamenti e offendendo a titolo gratuito le pecore e le boscaiole mandando mail solo a chi stava bene a lei;e c'è chi si dimentica delle amiche che hanno fatto la loro parte mettendo davanti solo "IO IO IO";
    CHE PROBLEMI CI SONO???????????
    Poi si piange perchè ci si auto -elimina,
    e si cerca a destra e a manca supporti morali.
    Care k-ochette "superstiti": se c'è qualcosa tiriamo fuori le palle per chiarire le cose con le dirette interessate del problema senza coinvogere altre persone IGNARE che nel patch cercano solo il divertimento. alle psico-mail non sono interessata:
    adesso sono curiosa delle risposte : Ho conservato gelosamente le mail di conferma di cio' ho detto . Tanto per onore della verità
    A tutto il gruppo: continuamo a divertirci che la vita e' gia' abbastanza complicata senza andare a cercare casini!!!!!un bacio grosso grosso!
    Al cobra melmoso: hai tutto il mio supporto e soprattutto, come ha dello qualcuno, hai una Grande amica!!!!!! un super bacione a te!

    P.S. per Cath: per la cronaca la foto che ho postato al mio rientro da Milano - le cose che ho detto sono chiare e cristalline: in3 ore che ti ho conosciuta abbiamo avuto il tempo di litigare?? ti e' sembrato che mi stavi sulle palle? allora alla carissima "altra" cosa vanneggi????

    RispondiElimina
  2. Wow....e io che pensavo di essere una ciofreca perche' sono ancora in dietrissimo, invece ho avuto la mia solita botta di culo, per una volta non son entrata in questi nuovi casini. Fiu!!!
    darwin insegna: i deboli schiattano velocemente. Un saluto al cobra, che nn e' melmoso ma molto molto SCIARMOSO (me piace scriver accussì,ok???)!!!!

    RispondiElimina
  3. w darwin; mi piace anche la storiella del vecchio cinese che si ferma vicino al fiume e vede galleggiare qualcosa .......;)

    RispondiElimina
  4. il divertimento di questo quilt, è che ci sono talmenti tanti quadruccini, che si possono usare un sacco di stoffine, e pescare a piene mani dal cesto/scatola dei preferiti!
    anche io, nonostante l' iniziale perplessita' mi sto divertendo un sacco.

    quanto alle "uscite" , io non conosco i retroscena o i motivi, non so se sono stata tirata in ballo o meno, e la cosa non mi interessa minimamente, per carattere io guardo oltre; e oltre ho visto Francesca, che si fa in "otto" per organizzare il gruppo, per fare le traduzioni, per linkarci i tutor, e tutto il resto ..
    perciò se chi è andata via l' ha fatto, forse cercava solo un pretesto per andarsene da un posto che evidentemente riteneva non adatto.
    quanto alle mail, non amo quelle di commiato, tantomeno se mandate a "poche elette", ma davvero pensate che tra di noi non comunichiamo? che solo voi siete nella rubrica telefonica di Francesca o altre?
    Chiedo scusa alla titolare del blog, per aver rubato la scena ai suoi blocchi, bellissimi dei quali aspetto di vedere le "chiappette" dei cuori..
    un abbraccio grande
    Sonia orsetta

    RispondiElimina
  5. Franci ed Ale io personalmente non vi conosco di persona e non immaginate quanto mi dispiaccia.
    per quello che so di voi so che siete persone solari e sopratutto altruiste.
    se Franci ha scelto di togliere dal gruppo qualcuna penso che non lo abbia fatto per questioni personali ma perchè c'è stata una mancanza di rispetto verso tutte noi.
    non è affatto un cobra melmoso che si muove viscidamente e ti accatta quando meno te lo aspetti.ti affronta direttamente e con giusta ragione.

    RispondiElimina
  6. belli i tuoi blocchi, mi piacciono un sacco i pois.
    riguardo al resto io dico e lo ribadisco che Francy è un persona buona,io ho avuto bisogno ,lei mi ha aiutato .vorrei dire anche che certe parole fossero misurate.un abbraccio lory

    RispondiElimina
  7. Ciao,Franci, sono la numero 3....
    Non sto passando le mie giornate a piangere, vorrei che tu rassicurassi tutte quelle che non so per quale motivo lo pensano ...
    Ogni tanto ti sfruculio un pò (la mia battuta sull'along e alone è carina, ho visto che hai apprezzato!!!) e noto con piacere che riesco a suscitare la tua attenzione anche senza essere volgare o offensiva, tu invece devi sempre esagerare, peccato...

    Non risponderò ai commenti ma li leggerò con attenzione cercando di trovarne lezioni di vita...

    Happy quilting a-long!

    RispondiElimina
  8. Concordo con la Ale sul vero significato del Patch che come ho detto piu' volte va' oltre tutto quello che possono aver detto o che ancora dicono alcune persone...del resto ha ragione Sonia , guardiamo oltre. E oltre c'e' Franci .
    Grazie per quello ke fai per noi, forse non te l'ho mai detto?.....
    ....
    E ora veniamo al tuo splendido lavoro!
    Adoro le stoffine
    i pois
    e il quadro di quello ke sta venendo il tuo quilt: un vero amore..!!!!!!!
    un baciotto
    Vigni l'aiuto boscaiola...!

    RispondiElimina
  9. no laura, tu sei la numero 1.
    ti travesti da signora ma bottegaia sei e tale resti.

    l'altra è terrona e questo basta. l'avevo scartata dal blog appena conosciuta via mail, poi mi aveva scritto una cosa strappalacrime e mi ero fatta impietosire: un errore madornale. non bisogna mai frequentare chi è peggio di te.


    e l'altra ancora una psicolabile compulsiva ed ossessiva: una che vende la casa perchè sua figlia dice che c'è qualcuno che la butta giù dalle scale. una scassacoglioni che mi ha affibiato, nella sua mente degna di dario argento, il ruolo di sorella e zia, ha fatto tutto da sola.
    una che si presenta in casa mia senza essere invitata, un personaggio inquietante.

    grazie Ale per il supporto psicologico, non sapevo che fosse Darwin il titolare di questa teoria che si trasforma sempre in pratica.

    in effetti questo nuovo progetto è molto divertente e verrà un capolavoro, grazie per gli auguri.

    RispondiElimina