Lettori fissi

venerdì 25 marzo 2016

Buonasera ed un caldo benvenuto ai miei lettori.

Il lavoro dei miei sogni..... per anni ho comperato stoffine panna con una sola idea in testa. Le ho selezionate con solo un pensiero in testa. Quando ho finito di cucirla è rimasta quasi due anni piegata sulla cassettiera vicino al mio tavolo da lavoro, inutile ripetere perché.

Stasera la inauguro, eccola:

 
 
Adesso, dopo la fiera di Sitges, ho voglia solo di cazzatielle, basta coperte per un bel po' di tempo, solo cose leggere, poco impegnative. 
La fiera?   molto carina.
La compagnia? da dimenticare per sempre. Credo ne riparleremo.
Vorrei postarvi gli schemi divertenti che ho preso, ma le foto sono ancora sull'Ipad e vi sto scrivendo dal portatile.
Magari, stasera, dopo cena, magari.............
So long
Franci
 
la mia amica Cettina, una grande, ha commentato così su FB il mio quiltarello: "Coperta così deliziosa che mi ricorda una cassata al forno col suo strato finale di zucchero al velo. L'adoro! Dici che ha l'imbottitura morbidissima e a me pare di poterla sentire. Come la cassata: fragrante e farcita dalla sua profumatissima crema dolce alla ricotta". Bravissima Franci!... fa venire l'acquolina e quand'è così un bel motivo dev'esserci! Grande come una stella.
 
e se Cettina dice così: obiettivo raggiunto.
grazie Gioia.
 
 
 
 
 
Jackino, ti penso tutti i giorni.